Questo sito  fa uso di cookies per migliorare la navigazione.  Per conoscere i cookies usati da questo sito, vi invitiamo a leggere la  privacy policy.
 
 
 
LOTTERIE ISTANTANEE - G&V
 
Le lotterie istantanee ( G&V ) vengono realizzate con la vendita di tagliandi sui quali, mediante una speciale vernice asportabile con abrasione, viene nascosta una combinazione di numeri o di simboli. La combinazione risulta vincente se risponde a quanto previsto dalle regole del gioco, stampate sullo stesso biglietto.
Con convenzione stipulata in data 14.10.2003 e successivo atto aggiuntivo alla convenzione stessa, l'Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato ha affidato in concessione al r.t.i. Lottomatica spa (ora Consorzio Lotterie Nazionali) il servizio di gestione automatizzata delle lotterie nazionali ad estrazione differita ed istantanea, ad eccezione delle lotterie istantanee telematiche e/o telefoniche, la cui realizzazione resta affidata ad Aams.
A partire dal 2006 Aams ha introdotto una novità assoluta: le lotterie istantanee telematiche. Il giocatore può partecipare al gioco attraverso il mezzo internet collegandosi mediante computer al rivenditore.
 
COME SI GIOCA: LOTTERIE ISTANTANEE
 
Le lotterie istantanee gratta e vinci vengono realizzate con la vendita di tagliandi presso bar, tabaccai, edicole, autogrill e tutti i rivenditori autorizzati che espongono il contrassegno distintivo.
I gratta e vinci costano 1 euro, 2 euro, 3 euro, 5 euro, 10 euro a seconda dello specifico tipo. 
Sul tagliando è stampata una combinazione di numeri o di simboli, nascosta mediante una speciale vernice asportabile con abrasione.
I biglietti devono risultare vincenti secondo la prevista procedura di validazione da parte del sistema informatico del consorzio lotterie nazionali.
 
COME SI GIOCA : LOTTERIE ISTANTANEE TELEMATICHE
 
L’accesso al gioco è semplice. Il giocatore collegandosi, tramite un PC, al sito internet di un rivenditore e previa sottoscrizione di un contratto di conto di gioco, opportunamente ricaricato attraverso le modalità previste (ricarica o carta di credito), accede, mediante digitazione di username e password ad una sezione dedicata alle lotterie telematiche; a questo punto, seleziona la lotteria alla quale intende partecipare ed effettua una richiesta di gioco.
Un collegamento con caratteristiche di sicurezza tra il sistema informatico del rivenditore e la piattaforma del consorzio lotterie nazionali, consente la comunicazione dell’esito della giocata e dell’eventuale importo della vincita. E’ possibile scegliere tra diversi prodotti a soddisfare le esigenze di un pubblico variegato.
I prezzi di accesso al gioco, così come i pay-out (che possono arrivare al 77,5%), variano in funzione della lotteria prescelta; particolarmente allettanti gli importi massimi di vincita.
Le "lotterie istantanee"sono state istituite in Italia dal 1994.
Con esse l'Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato ha voluto soddisfare l'esigenza di una nuova modalità di gioco attraverso la quale poter conoscere "istantaneamente" il risultato e l'eventuale vincita; a tal fine, sono state introdotte in Italia nuove lotterie per le quali è stata coniata la locuzione "gratta e vinci" che sintetizza la dinamica di svolgimento del gioco: l'acquirente si sente protagonista esclusivo del proprio rapporto con la fortuna.
 
LOTTERIE NAZIONALI
 
DOVE SI GIOCA
 
I biglietti di ciascuna Lotteria restano in vendita per circa sessanta giorni, con eccezione della Lotteria Italia per la quale è prevista una vendita di circa novanta giorni. Alla data indicata sul biglietto, tutti i tagliandi venduti partecipano all'estrazione dei premi messi in palio.
Sul territorio nazionale è presente una rete di vendita rappresentata, principalmente, da ricevitorie del gioco del lotto, tabaccherie e dagli "autogrill".
 
COME SI GIOCA.
 
Queste lotterie non prevedono alcuna abilità da parte del partecipante. L'elemento che le contraddistingue è l'intervallo di tempo che intercorre dal momento dell'acquisto del biglietto al momento in cui la vincita si concretizza attraverso l'estrazione dei biglietti vincenti. In ogni lotteria, oltre al primo premio indicato sul biglietto, sono attribuiti altri premi, il cui numero ed importo sono stabiliti dal Comitato Generale per i Giochi, considerati i risultati di vendita dei biglietti.
L'estrazione dei biglietti vincenti avviene nel giorno stabilito ed indicato sui biglietti stessi. Le operazioni si svolgono presso la sala "G.G. Belli" di AAMS, avente sede a Roma, sotto il controllo del Comitato Generale per i Giochi. Completata l'estrazione dei biglietti vincenti, viene effettuato l'abbinamento degli stessi con le manifestazioni collegate alla lotteria al fine di stabilire l'importo del premio vinto da ogni biglietto.
Il collegamento di un biglietto con la manifestazione più importante (ad esempio, il Carnevale di Viareggio o il Gran Premio di Agnano) attribuisce a quel biglietto il primo premio. L'abbinamento degli altri biglietti con gli altri eventi collegati alla lotteria determina il valore dei premi vinti dai biglietti. L'operazione d'abbinamento viene effettuata soltanto per i premi di prima categoria.
Per la Lotteria Italia, tale operazione non viene effettuata e l'importo del premio viene determinato dall'ordine di estrazione dei biglietti vincenti.
 

Scopri il significato dei termini utilizzati in tabaccheria

Dizionario tabaccaio

Come puoi procedere per effettuare un acquisto sereno

Consigli acquirenti

Vendi la tua tabaccheria? Vedi il nostro metodo di lavoro

Consigli venditori

Ottenere finanziamenti per rilevare una tabaccheria.

Finanziamenti

Se hai dei dubbi fai una domanda ai nostri esperti

Le vostre domande

Quali attività puoi affiancare alla vendita tabacchi

Attività di supporto

Servizi che puoi inserire in tabaccheria

Servizi in tabaccheria

Come proteggersi da ladri e truffatori

La sicurezza